Archivio Tag: In Evidenza

Alla scoperta e alla sequela di Gesù

Nozze-di-cana

Terminato il tempo del Natale con la festa del Battesimo del Signore, inizia il Tempo Ordinario dell’anno liturgico. Il tempo ordinario è, per così dire, il tempo della quotidianità in cui siamo chiamati a fare esperienza della gratuità dell’agire di Dio e della sua presenza. Il brano del Vangelo di Giovanni (Gv 2, 1-11) che la liturgia oggi ci propone narra l’episodio delle nozze a … Continua a leggere Alla scoperta e alla sequela di Gesù »

Cosa guadagna chi sceglie l’Ora di Religione a scuola?

Locandina-Scelta-IRC-2019-20

“Non puoi desiderare ciò che non conosci”, scrivevano gli antichi, cui fanno eco i moderni dicendo “se la conosci la ami”! L’ora di Religione a Scuola è oggi un momento settimanale che ti fa veramente riflettere, ti fa uscire da un pensiero unico e ti apre molti orizzonti di vita. Fare religione a scuola è ben diverso dal fare catechismo, non presuppone una scelta di … Continua a leggere Cosa guadagna chi sceglie l’Ora di Religione a scuola? »

Storytelling

san-petronio-chiese-basilica

Entrati nella Basilica di San Petronio, a Bologna, la nostra attenzione è subito attratta dalla meridiana del Cassini, completata fra il 1655 e il 1657, che con le sue misure rimane la meridiana più grande al mondo. Questo strumento astronomico permise nuove importanti misurazioni sulla rifrazione della luce o ad esempio sul percorso apparente del sole attorno alla terra. Non posso fare a meno di … Continua a leggere Storytelling »

Gesù solidale con gli ultimi e i peccatori

lc3_15-16_21-22

Celebriamo oggi la domenica del Battesimo di Gesù ed è la domenica che conclude il tempo natalizio. Il Battesimo di Gesù è ancora una epifania (= una manifestazione), anzi, direi, una delle principali. L’episodio, narratoci dall’evangelista Luca in modo rapido e secondario (Lc 3, 15-16. 21-22), non evidenzia tanto il fatto rituale in sé, ma piuttosto ciò che è avvenuto dopo e cioè l’inizio alla … Continua a leggere Gesù solidale con gli ultimi e i peccatori »

Affinché non si continui così…

vescovo-incontro-porto-tolle

Nessuno gioisce perché 49 ‘profughi’ da 18 giorni sono in mare raccolti da navi che non hanno l’autorizzazione di nessuno Stato europeo di sbarcarli perché nessuno dichiara la disponibilità ad accoglierli e offrire loro la prospettiva di una vita dignitosa nel proprio territorio. Ora l’Italia rifiuta l’obbligo di sentirsi obbligata all’accoglienza per le discutibili regole in atto. Giustamente devono valere le ragioni umanitarie, solitamente gravi … Continua a leggere Affinché non si continui così… »

Per un’altra strada fecero ritorno

sguardo-pastoral-strada

Quando devo mettermi in viaggio preparo accuratamente non solo la borsa ma anche la “mappa” del viaggio per sentirmi più sicuro e avere un’idea della direzione da prendere, la lunghezza del viaggio e le alternative del percorso. Una sola cosa non mi riesce: al ritorno mi capita di non percorrere mai la stessa strada dell’andata! Quello che cerco di preparare per l’andata diventa l’imprevisto del … Continua a leggere Per un’altra strada fecero ritorno »

La storia di un lungo cammino, di una seria ricerca

epifania

Il racconto di Matteo (Mt 2, 1-12) che leggiamo nel brano evangelico di questa domenica ha come protagonisti i Magi. Chi sono questi personaggi? Diciamo subito che non erano 3 e nemmeno re (questo non è scritto nel Vangelo). Ciò che è certo è che venivano da lontano, dall’Oriente. Matteo li definisce con la parola greca “magoi”, che sta ad indicare astronomi, astrologi, studiosi del … Continua a leggere La storia di un lungo cammino, di una seria ricerca »

1/1/2019. L’augurio di Capodanno non vale solo per un giorno

vescovo tessarollo

Samo al 2019! Di per sé il tempo non ha interruzioni, passa regolarmente con continuità e inesorabilità. È il nostro computo che varia, che conta ore, giorni, mesi e anni, contando i giri della luna e del sole intorno a se stessi o intorno a noi. In un libro della bibbia leggiamo (Qo 2,5-7): “Il sole sorge, il sole tramonta e si affretta a tornare … Continua a leggere 1/1/2019. L’augurio di Capodanno non vale solo per un giorno »

Questione di sguardi

questionedisguardi

Giorni di saluti, incontri, auguri. Giorni belli, arricchiti da sentimenti positivi, frutto del clima natalizio e di sosta dal lavoro frenetico. Giorni di particolari potenzialità soprattutto sul fronte delle relazioni, sia a livello familiare che amicale. Ne ho trascorsi alcuni ad Assisi con un gruppo di famiglie, e ho potuto fare una riflessione sull’elemento centrale di tutte le esperienze sopra descritte: lo sguardo. La maggior … Continua a leggere Questione di sguardi »

Aprirsi alla gioia aprendosi a Dio e agli altri

lc1_39-45

Sono gli ultimi giorni prima del Natale e San Luca celebra, nel brano del Vangelo ascoltato (1, 39-45) il primo incontro tra il Messia e il suo Precursore nell’abbraccio di due donne, Maria ed Elisabetta, in dolce attesa. L’attesa  è finita, eccoci a Natale: celebriamo il grande mistero della Incarnazione del Signore nella nostra esistenza, il suo Natale! Il racconto del Vangelo parte dall’infinito del … Continua a leggere Aprirsi alla gioia aprendosi a Dio e agli altri »