VILLAREGIA.

“State a fianco della gente”

 Concluso il Raduno nazionale annuale della Comunità Missionaria

Villaregia-raduno-annuale
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

A gli inizi del mese di luglio, la Casa Madre della Comunità Missionaria a Villaregia ha accolto tutti i missionari delle sedi italiane che si ritrovano ogni anno per il Raduno nazionale. Sono giorni di fraternità, spiritualità, formazione, riflessione e lavoro…

Tra i momenti di incontro e di formazione, importante è stato l’intervento della canonista spagnola Teresa Rodriguez che ha toccato alcuni aspetti giuridici della nostra Comunità. Una mattinata poi è stata dedicata all’aspetto delle immigrazioni. Ed è stata Cristina Molfetta a portare la sua esperienza diretta, avendo vissuto per 18 anni nei campi profughi di zone di conflitto e da anni è l’esperta delle politiche migratorie della Fondazione Migrantes della CEI. Ha aiutato la Comunità a comprendere la storia delle politiche migratorie del nostro Paese, a confrontarle con quelle di altre nazioni europee e ha offerto – dati alla mano – una serie di criteri con i quali leggere la paradossale situazione italiana. Uno dei momenti culminanti del raduno è stata la consegna del crocifisso a 6 missionari che nei prossimi mesi raggiungeranno il Brasile, il Burkina Faso, la Costa D’Avorio e l’Etiopia. Durante questa celebrazione p. Amedeo Porcu, presidente dell’Associazione, commentando il vangelo del giorno che parlava del buon samaritano, ha raccomandato ai partenti in missione di stare a fianco delle persone per dire loro che per Dio e per la Chiesa sono importanti. “Il buon samaritano – ha detto – si è fermato, si è fatto prossimo, si è preso cura. La gente non ha bisogno che facciamo cose… alle volte non c’è nulla da fare se non gioire con chi gioisce e piangere con chi piange. State a fianco della gente con tutta la compassione di cui Dio vi farà capaci”. Tra i momenti più importanti del raduno c’è stata anche la ormai tradizionale visita del vescovo Adriano, che volentieri si è messo in ascolto del cammino della Comunità e ha poi presieduto la celebrazione eucaristica, spezzando la Parola e aiutando nella riflessione i missionari presenti. Tra i missionari in partenza anche Roberta Parigi, originaria di Sarnico (BG), che dopo alcuni anni di presenza a Villaregia è partita il 23 luglio per la missione di Belo Horizonte in Brasile. A salutarla molti giovani del gruppo missionario della comunità ma anche amici e rappresentanti della Pastorale Giovanile Diocesana, ambito nel quale Roberta ha dedicato tempo e forze in questi anni di vita nel Polesine. Concluso il raduno, il presidente e alcuni consiglieri si recheranno in alcune delle Missioni della comunità per la loro visita annuale. Sono già partiti per la Missione di Maputo in Mozambico, e poi continueranno la visita andando a Lima in Perù, ad Arecibo in Porto Rico e a Città del Messico. È previsto a fine novembre il viaggio in Etiopia, per accompagnare i missionari che inizieranno la nuova Missione. Invitati ad assumere questo nuovo servizio da p. Angelo Antolini, Prefetto Apostolico di Robe, la CMV si stabilirà nella zona di Kofele, cittadina capoluogo di una provincia a sud della nazione.