PORTO TOLLE

Si inaugura l’Emporio della Solidarietà

Già attivo da luglio viene inaugurato ufficialmente durante la Visita pastorale

Emporio-Porto-Tolle
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Il secondo Emporio della Solidarietà della Diocesi di Chioggia e il primo nel Polesine vine inaugurato ufficialmente venerdì 19 ottobre 2018, alle ore 17, alla presenza del vescovo Adriano.

È ubicato nella frazione di Ca’ Venier, in via Teatro 13, nei locali che furono in passato adibiti a farmacia e ambulatorio medico.

Per predisporre il servizio, l’associazione Solidarietà Delta, capofila del progetto, ha ricevuto l’edificio in comodato d’uso gratuito dall’Amministrazione Comunale.

I locali da destinare a Emporio – che ha iniziato comunque la sua attività nel luglio scorso –, che avevano bisogno di un importante intervento di manutenzione e di adattamento, sono stati resi accessibili e fruibili grazie ai contributi economici di diversi Enti: Comune di Porto Tolle, Regione Veneto, altri enti privati, ma soprattutto grazie alla Caritas Diocesana, che ha permesso di accedere ai progetti 8×1000 di Caritas Italiana.

Ma il progetto non avrebbe visto la luce se un manipolo di volontari, coordinati da M. G., con spirito di sacrificio e di abnegazione, non si fossero rimboccati le maniche e non avessero effettuato tutti i lavori necessari in economia, permettendo così di superare le difficoltà legate alla scarsa liquidità che una piccola associazione possiede.

La data dell’inaugurazione è particolarmente significativa, in quanto si colloca nel periodo di tempo nel quale il Vescovo è nel vicariato di Ca’ Venier per la Visita pastorale, e la sua presenza e la benedizione di strutture e operatori per mano sua intendono dare a questa opera la collocazione che l’associazione Solidarietà Delta aveva pensato per essa: un segno per la Chiesa di questa parte di Diocesi e per il territorio nella quale essa insiste.

A.G.

Per informazioni, il numero di telefono è 379 157 4439.