Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

Diocesi di Chioggia

Bibbia Edu

Caldieri-banner

-- Briciole di Pastorale -- 3° Pasqua 2017

III-Pasqua

Nuove Nomine

Nuove Nomine

Il vescovo comunica i nuovi incarichi assegnati ai presbiteri a livello vicariale e parrocchiale, operativi entro settembre

Vicari foranei

Carissimi sacerdoti e fedeli, col mese di maggio scorso hanno concluso il loro mandato:

- i Vicari foranei e i pro-vicari;

- il Consiglio presbiterale diocesano;

- il Consiglio pastorale diocesano;

- gli stessi Consigli parrocchiali e vicariali che fossero stati nominati nel 2010.

Desidero provvedere per tempo alla nomina del Collegio dei Vicari foranei come primo organismo che poi sarà disponibile a collaborare per la costituzione degli altri organismi parrocchiali e diocesani.

Ho ritenuto di introdurre qualche variante, questa seconda volta (che sarà anche l’ultima, anche se abbiamo davanti oltre un buon quinquennio, se il Signore ci darà vita).  

Nomino non per elezione come l’altra volta, ma di mia scelta, secondo il Can. 553 del CJC, solo i Vicari foranei. Saranno poi i presbiteri del vicariato a indicare un segretario, così come a scegliere i loro rappresentati rispettivamente al Consiglio Presbiterale e al Consiglio Pastorale, nella persona di altri due confratelli diversi dal Vicario foraneo. L’intento è di favorire la condivisione delle responsabilità e della rappresentatività dei presbiteri stessi.

Read more...

Disposizioni diocesane circa i “fatti” di Cavarzere

vescovoDisposizioni diocesane circa i “fatti” di Cavarzere

Premesso che:

Fin dal 1997 viene riferito che nel territorio di Cavarzere, in date fisse e regolari (4 e 28 di ogni mese) si verificherebbero presunte e continuate apparizioni/locuzioni ad una sedicente veggente. Principalmente in occasione di dette locuzioni, ma non solo, vi sarebbe ormai uno stabile concorso di popolo proveniente da varie parti, vicine e lontane. E’ nata pure una Associazione (ONLUS) che propone momenti di preghiera, raccolta di offerte, con l’esercizio di certe ‘pratiche religiose’ cui si attribuisce particolare efficacia. Vengono pure proposte varie formule di preghiera e vari titoli attribuiti alla Madonna, invocata in questo luogo.

Tale associazione ha provveduto pure ad acquistare un terreno, e dove prima era stata innalzata una croce ora c’è un ‘capannone’, stabile, con grandi statue poste all’interno e all’esterno. Ora all’interno di detto ‘capannone’ si svolgono regolarmente incontri di preghiera. Altre volte vengono proposte dal gruppo e organizzate altre pratiche popolari di preghiera da o verso altri santuari mariani locali.

Read more...

“Va’ e anche tu fa’ lo stesso”

Prossimamente l'aggiornamento di altri documenti dell'anno in corso.

 

Nella giornata del Malato, lunedì 11 febbraio, il vescovo celebra alle 15 in cattedrale per i malati e gli operatori sanitari. Tema della giornata “Va’ e anche tu fa’ lo stesso” (Lc 10,37). Alla pastorale sanitaria è stato dedicato l’inserto Incontra del 24 febbraio 2013.

Messaggio di Papa Benedetto XVI per la Giornata del malato dell’11 febbraio 2013

“Va’ e anche tu fa’ lo stesso”

Cari fratelli e sorelle!

1. L’11 febbraio 2013, memoria liturgica della Beata Vergine Maria di Lourdes, si celebrerà in forma solenne, presso il Santuario mariano di Altötting, la XXI Giornata Mondiale del Malato. Tale giornata è per i malati, per gli operatori sanitari, per i fedeli cristiani e per tutte le persone di buona volontà «momento forte di preghiera, di condivisione, di offerta della sofferenza per il bene della Chiesa e di richiamo per tutti a riconoscere nel volto del fratello infermo il Santo Volto di Cristo che, soffrendo, morendo e risorgendo ha operato la salvezza dell’umanità» (Giovanni Paolo II, Lettera istitutiva della Giornata Mondiale del Malato, 13 maggio 1992, 3). In questa circostanza, mi sento particolarmente vicino a ciascuno di voi, cari ammalati che, nei luoghi di assistenza e di cura o anche a casa, vivete un difficile momento di prova a causa

Read more...

“Generare la vita vince la crisi”

CEI. Messaggio dei vescovi per la 35a Giornata per la vita

“Generare la vita vince la crisi”

«Al sopravvenire dell’attuale gravissima crisi economica, i clienti della nostra piccola azienda sono drasticamente diminuiti e quelli rimasti dilazionano sempre più i pagamenti. Ci sono giorni e notti nei quali viene da chiedersi come fare a non perdere la speranza». In molti, nell’ascoltare la drammatica testimonianza presentata da due coniugi al Papa in occasione del VII Incontro Mondiale delle famiglie (Milano, 1-3 giugno 2012), non abbiamo faticato a riconoscervi la situazione di tante persone conosciute e a noi care, provate dall’assenza di prospettive sicure di lavoro e dal persistere di un forte senso di incertezza. «In città la gente gira a testa bassa – confidavano ancora i due –; nessuno ha più fiducia di nessuno, manca la speranza». Non ne è forse segno la grave difficoltà nel “fare famiglia”, a

Read more...

I frutti del convegno

I frutti del convegno - Testo integrale della "Nota" dei vescovi

“Aquileia 2”. Nove mesi dopo ecco la “Nota pastorale” dei vescovi del Triveneto. Presto anche le 60 “proposizioni”. E' ora il tempo della “ricezione”

"Testimoni di Cristo, in ascolto": il testo integrale

Read more...

Archivio

L’Archivio diocesano (via Perottolo 1) contiene materiale documentario di 9 secoli di storia della diocesi suddiviso in 4 fondi: Proprio dei vescovi, Archivio capitolare, Fabbriceria del duomo e Miscellanea, oltre a quello del Seminario.

Biblioteca

La biblioteca diocesana (nello stesso edificio) con 35.200 volumi e 3.000 opuscoli, in genere di carattere teologico, documenta le varie fasi dal 1500 al Concilio Vaticano II. Si integra col Museo per l’esposizione di edizioni pregiate.

Museo

Sorge accanto alla cattedrale in un edificio a U realizzato a fine anni '90 che s'innesta al Palazzo vescovile. Dedicato ai patroni Felice e Fortunato, si compone di 4 sezioni: storica, iconografica, argenteria, oggetti devozionali

Pinacoteca

Nel complesso Trinità (Piazza XX Settembre) l’oratorio del 1500 conserva tele di Piazza, Benfatti, Palma, Vicentino (1600); la chiesa (di Tiralli, 1707) ha dipinti di Mariotti, Vicentino, Damini e altri (60 tele, più statue e reperti).