Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

Diocesi di Chioggia

Bibbia Edu

Caldieri-banner

-- Briciole di Pastorale -- XII Tempo Ordinario 2017

XII-Ordinario-2017

Le Cresime a Boccasette

Le Cresime a Boccasette

cresima-a-boccasetteTanta gente in chiesa a Boccasette domenica 26 febbraio per fare festa ai 16 ragazzi a cui il vescovo Adriano ha impartito il Sacramento della Confermazione. Rachele, Sidney, Angelica, Nicole, Filippo, Mattia, Nicolas, Alberto, Asia, Ilaria, Matilde, Giulia, Engi, Francesco, Sara, Emma, debitamente preparati dalle catechiste e assistite dai loro padrini, hanno sfilato davanti al vescovo per ricevere il Sacramento. Per ognuno il vescovo Adriano ha avuto parole appropriate come segno di una chiesa viva e giovane. All’inizio della messa, il parroco don Michele Mariotto ha voluto descrivere la Cresima come un’autentica testimonianza di fede, ringraziando il vescovo per la sua presenza in Isola di Ca’ Venier, dato che questa domenica 19 marzo durante la messa delle 10.30 è di nuovo nel Delta, stavolta nell’arcipretale di S. Nicolò di Ca’ Venier, per Cresima e la Prima comunione ad altri ragazzi dell’Isola.

Il vescovo nel ringraziare a sua volta i fedeli presenti uniti col parroco, ha sottolineato come Dio abiti sempre in noi: “Sono qui oggi per confermare il mistero di Dio con la preghiera che è come “riposo” per l’uomo durante la giornata”. E ha concluso: “Il Signore non vi dimentica mai e lo Spirito Santo scenda su di voi nel segno della consacrazione per vivere da cristiani”. Durante la S. Messa sono state proclamate le letture della domenica mentre il coro parrocchiale diretto da Diego ha seguito i vari momenti della celebrazione con canti appropriati.

L. Zanetti

Nuova Scintilla n.11 - 19 marzo 2017

Archivio

L’Archivio diocesano (via Perottolo 1) contiene materiale documentario di 9 secoli di storia della diocesi suddiviso in 4 fondi: Proprio dei vescovi, Archivio capitolare, Fabbriceria del duomo e Miscellanea, oltre a quello del Seminario.

Biblioteca

La biblioteca diocesana (nello stesso edificio) con 35.200 volumi e 3.000 opuscoli, in genere di carattere teologico, documenta le varie fasi dal 1500 al Concilio Vaticano II. Si integra col Museo per l’esposizione di edizioni pregiate.

Museo

Sorge accanto alla cattedrale in un edificio a U realizzato a fine anni '90 che s'innesta al Palazzo vescovile. Dedicato ai patroni Felice e Fortunato, si compone di 4 sezioni: storica, iconografica, argenteria, oggetti devozionali

Pinacoteca

Nel complesso Trinità (Piazza XX Settembre) l’oratorio del 1500 conserva tele di Piazza, Benfatti, Palma, Vicentino (1600); la chiesa (di Tiralli, 1707) ha dipinti di Mariotti, Vicentino, Damini e altri (60 tele, più statue e reperti).