Archivi della categoria: Ufficio della liturgia

Riflettere bene per seguire Gesù

Lc-14-25-33

L’Evangelista Luca costruisce gran parte del suo Vangelo descrivendo il cammino di Gesù verso Gerusalemme. C’è molta gente con lui attirata ed entusiasta di ciò che dice e di ciò che fa. Per questo tanti lo vogliono seguire. Solo che non si rendono conto di cosa voglia dire seguire il Signore. Ed ecco che l’evangelista Luca raccoglie, in questo brano, una mini catechesi sul discepolato. … Continua a leggere Riflettere bene per seguire Gesù »

Preferire la logica della gratuità

Lc-141.7-11-QUANDO-SEI-INVITATO-DA-QUALCUNO-NON-METTERTI-AL-PRIMO-POSTO

Nel vangelo di questa domenica (Lc 14,1.7-14) Gesù prende spunto ancora una volta da un momento di vita quotidiana: un invito a nozze. È la seconda volta, mentre è in cammino verso Gerusalemme, che Gesù riceve ospitalità. Qualche domenica fa, commentando la sosta di Gesù nella casa di Marta e Maria, dicevo che Gesù amava stare con la gente e accettava di buon grado l’invito … Continua a leggere Preferire la logica della gratuità »

Imparare a pregare

Padre_Nostro

C’è una locuzione latina che suona così: “Verba docent, exempla trahunt” che tradotta letteralmente significa:  “le parole insegnano, gli esempi trascinano”. E’ un antico proverbio che afferma la forza dell’esempio e che mi è venuto in mente alla lettura del brano del vangelo di Luca 11,1-13 proclamato in questa domenica. Leggiamo infatti: “Gesù si trovava in un luogo a pregare; quando ebbe finito, uno dei … Continua a leggere Imparare a pregare »

Essere più attenti all’ospite

lc10_38-42

Tutta la liturgia della Parola di questa 16ª domenica del Tempo Ordinario sviluppa il tema dell’accoglienza di Dio nella vita dell’uomo. Ed è un tema su cui il brano di vangelo, anche questo inserito nel cammino di Gesù verso Gerusalemme, ci vuole aiutare a riflettere per capire come Dio entra nella vita degli uomini. È un bel quadretto familiare quello che ci viene presentato oggi. … Continua a leggere Essere più attenti all’ospite »

Amare gli altri con l’amore di Dio

buon-sanmaritano

Da alcune domeniche, seguendo e meditando il vangelo di Luca, siamo in compagnia di Gesù nella sua salita a Gerusalemme, ed ecco un altro incontro: questa volta tra Gesù e un dottore della Legge che vuole mettere alla prova il Maestro, ponendogli una domanda: “Che cosa devo fare per ereditare la vita eterna?” Lc 10,25). L’esperto della Legge, però, di fronte a Gesù perde presto … Continua a leggere Amare gli altri con l’amore di Dio »

Una missione comunitaria

XIII

Anche il brano del vangelo di questa domenica (Lc 10,1-12.17-20) è posto all’interno del viaggio che Gesù sta compiendo verso Gerusalemme, ed è strettamente legato all’invio dei Dodici che Gesù aveva appena compiuto (Luca 9,1-6). L’invio dei Dodici aveva prefigurato l’invio degli apostoli al popolo di Israele. L’invio, invece, dei 72 prefigura la missione universale di tutta la Chiesa e diventa, per noi, un chiaro … Continua a leggere Una missione comunitaria »

Camminare insieme a Gesù

XIII

Terminato il tempo pasquale e la celebrazione delle varie Solennità che hanno caratterizzato le ultime domeniche, eccoci a riprendere il Tempo Ordinario dell’anno liturgico che ci accompagnerà fino all’inizio del nuovo anno. Il tema del cammino di Gesù verso Gerusalemme che è presente nel brano di Luca (9, 51–62) di questa 13ª domenica del Tempo Ordinario, ci terrà impegnati per molte settimane. Il fatto stesso … Continua a leggere Camminare insieme a Gesù »

Gustare Gesù e testimoniarlo

moltiplicazione-dei-pani

Celebriamo oggi  la solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo (Corpus Domini). E’ una festa, in verità, che abbiamo già celebrato il Giovedì Santo, nel cuore della Settimana Santa, ma questo giorno diventa un’occasione festosa con cui la chiesa si pone in atteggiamento di riconoscenza per la continua e amorevole presenza del Signore Gesù nel segno del Pane e del Vino, sacramento del suo … Continua a leggere Gustare Gesù e testimoniarlo »

Padre, Figlio e Spirito Santo

gv16_12-15

Prv. 8,22-31. “Io ero con lui… ero la sua delizia… ponendo le mie delizie tra i figli dell’uomo”. “I cieli narrano la gloria di Dio, e l’opera delle sue mani annuncia il firmamento” (Sal 18,2). L’universo non è frutto del caos, ma è frutto di un progetto predisposto dal Creatore, che come architetto ha imposto un ordine alla materia perché prendesse forma secondo quel progetto. … Continua a leggere Padre, Figlio e Spirito Santo »