Archivi della categoria: Sguardo Pastorale

Sguardo pastorale - Cammino sinodale

In ascolto di tutti

In questo mese di marzo, in diocesi, si intensificheranno gli incontri di ascolto sinodale a livello parrocchiale e vicariale. Il confronto e l’ascolto mireranno a coinvolgere più persone possibile: dagli operatori pastorali ai fedeli della domenica, a chi si sente più lontano. È un tempo nel quale non è facile coinvolgere le persone al dialogo e al confronto, in senso generale, e quelli che possono … Continua a leggere In ascolto di tutti »

Sguardo pastorale

Non stanchiamoci di fare il bene

«Amate i vostri nemici» di Gesù, una parola dura per la nostra coscienza e per certi versi una parola idealistica conoscendo la fragilità del nostro cuore, e ancor di più per lo sgomento e il senso di rifiuto di fronte alla guerra in Europa. Non dobbiamo sentirci impotenti o ancora una volta degli illusi: la risurrezione di Cristo ha vinto la morte e questa storia … Continua a leggere Non stanchiamoci di fare il bene »

Sguardo pastorale

Tempo di pienezza e di opportunità

Ho ancora in orecchio la Parola esigente, e umanamente sconcertante, di Gesù: “Amate i vostri nemici”, di domenica scorsa, e siamo alle porte della Quaresima, tempo forte per la nostra conversione. La Buona Notizia del Regno di Dio non attende tempo per chiedere la conversione del nostro cuore: d’altra parte cosa resta da attendere, per noi, dopo aver ascoltato Cristo? Le folle andavano a lui … Continua a leggere Tempo di pienezza e di opportunità »

Sguardo pastorale

Sinodalità e formazione alla vita coniugale

Lo scorso 27 gennaio, Papa Francesco si è rivolto alla Rota Romana con un discorso molto interessante nel quale ha coniugato il tema e la dimensione della sinodalità con la ricerca della verità nell’attività giudiziaria della Chiesa, in riferimento alle cause di nullità matrimoniale. Questo approccio, più marcatamente pastorale, del Pontefice all’attività giudiziaria, non mi ha spiazzato, perché non è la prima volta che nei … Continua a leggere Sinodalità e formazione alla vita coniugale »

Come anche Cristo ha amato la sua Chiesa

“Come anche Cristo ha amato la Chiesa”. Partiamo da qui, da questa Parola che per dono ci è stata rivolta per imparare a dire grazie a Dio con la vita, per maturare una paternità matura nei confronti del mondo, per vincere la paura di donarci totalmente. Sì, questo è il motto scelto dal nuovo vescovo Giampaolo per riassumere il cuore del ministero di Pastore che, … Continua a leggere Come anche Cristo ha amato la sua Chiesa »

Sguardo pastorale

IL SALUTO DELL’APOSTOLO

L’esperienza ecclesiale che stiamo vivendo, con il passaggio ad un nuovo vescovo della guida pastorale della diocesi, è un’esperienza forte umanamente e spiritualmente. Umanamente, perché il cuore e l’animo di tutti noi sono visitati da ricordi vivi e sentimenti veri verso il vescovo Adriano, che domenica scorsa ha salutato la diocesi celebrando l’eucaristia in Cattedrale davanti ad una contingentata ma nutrita assemblea di fedeli. Ricordi … Continua a leggere IL SALUTO DELL’APOSTOLO »

Sguardo pastorale

Quel miracolo che è la Chiesa

“Vi erano là sei anfore di pietra…Gesù disse loro: «Riempitele d’acqua» …disse loro di nuovo: «Ora prendetene e portatene a colui che dirige il banchetto». Le parole di Gesù nel vangelo delle nozze di Cana mi hanno accompagnato per tutta la celebrazione dell’ordinazione episcopale del nostro nuovo vescovo Giampaolo Dianin, e mi hanno aiutato a mettermi in ascolto delle parole e dei gesti che venivano … Continua a leggere Quel miracolo che è la Chiesa »

sguardo pastorale

Fase sinodale diocesana: work in progress

L’equipe diocesana per il Sinodo della Chiesa, nominata dal vescovo Adriano, si è incontrata un paio di volte nel mese di novembre per confrontarsi sulle proposte per la consultazione sinodale pervenute a tutte le diocesi. Ricordiamo che per la Chiese in Italia, questa è la prima fase di un duplice percorso: quello del Sinodo della Chiesa universale (2021-2023) e quello del cammino sinodale delle Chiese … Continua a leggere Fase sinodale diocesana: work in progress »

Sguardo pastorale

PASCETE IL GREGGE DI DIO

unnamed

«Pascete il gregge di Dio, sorvegliandolo non perché costretti ma volentieri, come piace a Dio». Con questa citazione dalla prima lettera di Pietro, Papa Francesco inizia il testo della costituzione apostolica con la quale riforma il libro VI del Codice di diritto canonico. Il libro sesto è quello dedicato al diritto penale nella e della Chiesa. La Chiesa si è data delle regole di condotta … Continua a leggere PASCETE IL GREGGE DI DIO »

Sguardo Pastorale

L’AMMINISTRATORE APOSTOLICO

tessarollo-adriano-vescovo-di-chioggia

Nel vescovo la diocesi ha il suo pastore proprio. Per raggiunti limiti di età (al compimento del 75esimo anno), un vescovo deve presentare al Sommo Pontefice quelle che vengono comunemente, ma non correttamente, chiamate “dimissioni”, perché più precisamente viene presentata una lettera di rinuncia all’ufficio pastorale di vescovo diocesano. Il termine “dimissioni”, usato nel decreto conciliare Christus Dominus al n. 21, viene sostituito nel codice … Continua a leggere L’AMMINISTRATORE APOSTOLICO »