Archivi della categoria: Sguardo Pastorale

Sguardo pastorale

Il pane del Creato e la transizione ecologica

Sabato 1 settembre, con una settantina di adulti e il vescovo Giampaolo, abbiamo vissuto il bellissimo appuntamento diocesano, organizzato nel nostro Polesine, per una giornata dedicata alla riflessione sul Creato e il giorno prima ho avuto la possibilità di partecipare al convegno organizzato dalla diocesi di Adria-Rovigo con a tema la transizione ecologica. Da questi due incontri porto con me alcune idee. Il vescovo Giampaolo, … Continua a leggere Il pane del Creato e la transizione ecologica »

Sguardo pastorale - Cammino sinodale

La Nota della CEI sui ministeri istituiti (2)

Dopo aver descritto i compiti dei tre ministeri istituiti per i fedeli laici (uomini e donne), in questa parte evidenziamo alcune caratteristiche del tempo di preparazione, del discernimento e dell’esercizio del ministero conferito. L’istituzione di alcuni ministeri è un atto che conferma la necessità di essi per la vita della Chiesa, per la sua missione, affinché anche i ministeri di fatto possano essere ricondotti ad … Continua a leggere La Nota della CEI sui ministeri istituiti (2) »

Sguardo pastorale - Cammino sinodale

La nota della Cei sui ministeri istituiti (1)

La Conferenza Episcopale Italiana, lo scorso 5 giugno, ha reso pubblica una nota sui ministeri istituiti del Lettore, dell’Accolito e del Catechista (i primi due sono stati recentemente resi accessibili anche alle donne con il motu proprio“Spiritus Domini” del 10 gennaio 2021, mentre il terzo è stato ufficialmente istituito con il motu proprio “Antiquum Ministerium” del 10 maggio 2021). Dopo l’istituzione del ministero del Catechista, … Continua a leggere La nota della Cei sui ministeri istituiti (1) »

Sguardo pastorale

Chiesa, Casa di Betania

“È appena l’aurora: ma come già toccano soavemente i nostri animi i primi raggi del sole sorgente”. Sono parole di Giovanni XXIII all’inizio del Concilio Vaticano II e che il card. Matteo Zuppi, presidente della CEI, riprende per presentare alle Chiese in Italia il testo “I cantieri di Betania”, frutto del primo anno del cammino sinodale, uscito il giorno della memoria di San Benedetto. In … Continua a leggere Chiesa, Casa di Betania »

Sguardo pastorale. Sinodo

Praticare una spiritualità sinodale

Continua la sintesi “rielaborata” del documento “Per una spiritualità della sinodalità” della Commissione di Spiritualità della Segreteria del Sinodo della Chiesa universale. Il secondo capitolo, “Praticare una spiritualità sinodale – Sviluppare un habitus sinodale”, permette di cogliere le caratteristiche di un modo, di uno stile, di un habitus (cioè l’attitudine interiore che caratterizza i comportamenti esteriori), da mantenere come singoli e come Chiesa. La prima … Continua a leggere Praticare una spiritualità sinodale »

Sguardo pastorale. Sinodo

Spiritualità e vita cristiana

La sinodalità è una dimensione costitutiva della missione della Chiesa e può essere una declinazione della spiritualità evangelica, cioè una esperienza che rende il vangelo una strada pratica da percorrere, ma la spiritualità che sta alla base anche della sinodalità è quella della vita cristiana. La spiritualità della vita cristiana si muove, si sviluppa, attorno ad alcuni temi centrali. Innanzitutto ciò che introduce alla vita … Continua a leggere Spiritualità e vita cristiana »

Sguardo pastorale. Sinodo

Per una spiritualità della sinodalità

“Non basta avere un sinodo, bisogna essere sinodo. La Chiesa ha bisogno di una intensa condivisione interna: dialogo vivo tra i Pastori e tra i Pastori e i fedeli”, così si esprimeva papa Francesco il 5 luglio 2019 ai presuli della Chiesa greco-cattolica ucraina. Parole chiare per esprimere l’idea fondamentale che un Sinodo non è un mero atto della Chiesa in quanto istituzione ma è … Continua a leggere Per una spiritualità della sinodalità »

Sguardo pastorale - Cammino sinodale

Discernere e decidere

Continua la nostra presentazione dei contenuti della consultazione sinodale diocesana: il tema del discernimento e quello delle dinamiche decisionali offrono la possibilità di verificare la qualità del dialogo e dell’ascolto di cui siamo capaci. Il dialogo, se fatto con costanza e semplicità, può effettivamente divenire inclusivo. Questo sinodo, nella prima fase, ha risvegliato un certo interesse e stupore proprio perché è stato un tempo di … Continua a leggere Discernere e decidere »

Sguardo pastorale - Cammino sinodale

Corresponsabilità nella missione

Dall’ascolto della Parola ma anche dall’ascolto della comunità nasce una maggiore consapevolezza del proprio battesimo in relazione ad una corresponsabilità personale alla missione della Chiesa. Dalla consultazione sinodale locale è emerso che il concetto di “corresponsabilità” è ancora sconosciuto e poco messo in pratica. Da parte di alcuni sacerdoti non c’è l’apertura necessaria al coinvolgimento dei laici nella conduzione di alcune responsabilità: questo sembra dovuto … Continua a leggere Corresponsabilità nella missione »

L’apertura dell’ascolto

I limiti e le difficoltà nel relazionarsi della Chiesa con la società, nella nostra diocesi sono evidenti anche nel rapporto con le altre confessioni cristiane presenti nel territorio: un rapporto formale e rispettoso ma non approfondito e di reciprocità, se non per quanto previsto dal diritto canonico. Nel contesto locale (dove, per altro, non ci sono presenze molto consistenti di confessioni o religioni differenti dalla … Continua a leggere L’apertura dell’ascolto »