Archivi della categoria: Commentando

MESSAGGIO DEL VESCOVO PER LA QUARESIMA 2020

vescovo-Tessarollo-Adriano

“Cercate il Signore mentre si fa trovare, invocatelo mentre è vicino…” (Is 55,6). “Ecco ora il momento favorevole, ecco ora il tempo della salvezza” (2Cor 6,2). Papa Francesco ci ricorda che “il tempo è superiore allo spazio” (EG 222) e che bisogna occuparsi di “iniziare processi…” (EG 223). Prendo spunto da queste quattro espressioni per invitarvi ad accogliere lo stimolo che ci viene dall’attuale situazione … Continua a leggere MESSAGGIO DEL VESCOVO PER LA QUARESIMA 2020 »

Spunti omiletici del vescovo Adriano

Il Padre misericordioso è il modello da imitare

biose-l'amore-verso-il-nemico

Ancora una domenica sulla modalità di vivere i comandamenti del Signore. Questa domenica specialmente sulla pratica del perdono e della misericordia: “Avete inteso ‘occhio per occhio dente per dente’ e ‘amerai il tuo prossimo e odierai il tuo nemico’”. Già la prima lettura ci mette davanti il modello da imitare: “Siate santi, perché io, il Signore, vostro Dio, sono santo”. Bandire dal nostro cuore sentimenti … Continua a leggere Il Padre misericordioso è il modello da imitare »

Da “cosa evitare” a “cosa fare”

cristo-con-libro-della-legge

La Parola di Dio di questa domenica attira la nostra attenzione sui comandamenti da osservare (prima lettura), la Legge del Signore da mettere in pratica (il salmo) e la volontà e i disegni di Dio che ci sono stati rivelati (seconda lettura). Nel brano del vangelo Gesù invita i suoi discepoli ad assumere un atteggiamento nuovo proprio di fronte alle leggi e ai comandi che … Continua a leggere Da “cosa evitare” a “cosa fare” »

I miei occhi hanno visto la tua salvezza

Spunti omiletici del vescovo Adriano

i-miei-occhi-hanno-visto

Quaranta giorni dopo la Natività, la Chiesa celebra la festa della Presentazione al Tempio di Gesù, chiamata nella tradizione del cristianesimo orientale, la festa dell’Incontro del Signore. La festa commemora e contempla l’evento ascoltato nel brano del vangelo di Luca. Quaranta giorni dopo la nascita di Gesù a Betlemme, Giuseppe e Maria, secondo la pratica religiosa del tempo, portarono il bambino a Gerusalemme per presentarlo … Continua a leggere I miei occhi hanno visto la tua salvezza »

Proposta omiletica del vescovo Adriano

Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino

jesus-predi

L’espressione “Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino” riassume il cuore della predicazione di Gesù. Essa contiene un invito e una motivazione. La motivazione è l’annuncio che con la presenza di Gesù Dio è all’opera tra gli uomini per offrire loro salvezza. Di fronte a questa opportunità la cosa da fare è di approfittarne cogliendola, accogliendo il dono che viene dall’amore di Dio per … Continua a leggere Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino »

Il senso della “Domenica della Parola”

parola-ufficiale

Il papa, con la proposta della “Domenica della Parola”, vuole richiamare a tutta la Chiesa il primato della Parola quale nucleo portante e riferimento costante di tutta l’azione pastorale. La fede nasce dall’ascolto attento della Parola ed esprime la risposta personale alla Parola. E’ nell’orizzonte della Parola di Dio che vanno compresi gli avvenimenti e vissute le situazioni personali, ecclesiali e sociali. Ma per fare … Continua a leggere Il senso della “Domenica della Parola” »

SPUNTI OMILETICI DEL VESCOVO ADRIANO

“Colui che toglie il peccato del mondo” Gv1,29-34

Colui-che-toglie-i-peccati-dal-mondo

In continuità con la domenica del Battesimo di Gesù, oggi ci viene presentata la testimonianza su Gesù resa da Giovanni Battista secondo il vangelo di Giovanni. Superando ormai le attese ebraiche del Messia, l’evangelista Giovanni mette in bocca al Battista una testimonianza su Gesù attraverso quattro tappe, una confessione di fede chiara, tipica del vangelo di Giovanni: Gesù è l’agnello di Dio, egli era prima … Continua a leggere “Colui che toglie il peccato del mondo” Gv1,29-34 »

SPUNTI OMILETICI DEL VESCOVO ADRIANO

Battesimo di Gesù

Mt. 3,13 - 17 “Questi è il mio figlio, l’amato”

BattesimoSignore

Tra Giovanni che sta battezzando e Gesù che va a chiedere il battesimo avviene un dialogo nel quale Gesù chiede a Giovanni di lasciare fare al Padre, accettando entrambi di “adempiere ogni giustizia” che nel linguaggio di Matteo significa compiere docilmente i progetti e la volontà di Dio. In quel gesto di Gesù battezzato da Giovanni i due “adempiono ogni giustizia”. La visione e il … Continua a leggere Battesimo di Gesù »

“Dall’Egitto ho chiamato mio figlio”

Santa famiglia (29/12/2019) - Proposta omiletica

Vescovo-Adriano-Tessarollo

Guardando il presepio a Natale abbiamo fissato lo sguardo principalmente su Gesù. Oggi allarghiamo lo sguardo e guardiamo Gesù insieme ai due personaggi più vicini: Maria e Giuseppe. Ecco la santa Famiglia, nella quale Gesù ha voluto nascere e crescere. Finita la poesia e la pura gioia dei giorni della nascita attorno alla sua culla, oggi il Vangelo ci presenta la santa Famiglia in cerca … Continua a leggere “Dall’Egitto ho chiamato mio figlio” »