Archivi della categoria: Commentando

SPUNTI OMILETICI DEL VESCOVO ADRIANO

“Colui che toglie il peccato del mondo” Gv1,29-34

Colui-che-toglie-i-peccati-dal-mondo

In continuità con la domenica del Battesimo di Gesù, oggi ci viene presentata la testimonianza su Gesù resa da Giovanni Battista secondo il vangelo di Giovanni. Superando ormai le attese ebraiche del Messia, l’evangelista Giovanni mette in bocca al Battista una testimonianza su Gesù attraverso quattro tappe, una confessione di fede chiara, tipica del vangelo di Giovanni: Gesù è l’agnello di Dio, egli era prima … Continua a leggere “Colui che toglie il peccato del mondo” Gv1,29-34 »

SPUNTI OMILETICI DEL VESCOVO ADRIANO

Battesimo di Gesù

Mt. 3,13 - 17 “Questi è il mio figlio, l’amato”

BattesimoSignore

Tra Giovanni che sta battezzando e Gesù che va a chiedere il battesimo avviene un dialogo nel quale Gesù chiede a Giovanni di lasciare fare al Padre, accettando entrambi di “adempiere ogni giustizia” che nel linguaggio di Matteo significa compiere docilmente i progetti e la volontà di Dio. In quel gesto di Gesù battezzato da Giovanni i due “adempiono ogni giustizia”. La visione e il … Continua a leggere Battesimo di Gesù »

“Dall’Egitto ho chiamato mio figlio”

Santa famiglia (29/12/2019) - Proposta omiletica

Vescovo-Adriano-Tessarollo

Guardando il presepio a Natale abbiamo fissato lo sguardo principalmente su Gesù. Oggi allarghiamo lo sguardo e guardiamo Gesù insieme ai due personaggi più vicini: Maria e Giuseppe. Ecco la santa Famiglia, nella quale Gesù ha voluto nascere e crescere. Finita la poesia e la pura gioia dei giorni della nascita attorno alla sua culla, oggi il Vangelo ci presenta la santa Famiglia in cerca … Continua a leggere “Dall’Egitto ho chiamato mio figlio” »

Natale 2019 – Proposta omiletica

vescovo-Tessarollo-Adriano

“Vi annuncio una grande gioia” La Solennità del Natale del Signore ci offre, attraverso la celebrazione della vigilia, della notte, dell’aurora e del giorno, un percorso di meditazione sul senso dell’incarnazione del Figlio di Dio. Alla vigilia, il brano della genealogia di Gesù Cristo, figlio di Davide (Mt 1,1-25), ci presenta la nascita del Salvatore come l’adempimento delle promesse di salvezza fatte da Dio ad … Continua a leggere Natale 2019 – Proposta omiletica »

PAROLA DI DIO - III DI AVVENTO

“Sei tu colui che deve venire?”

Vescovo-Adriano-Tessarollo

Dio sorprende anche i profeti, il compimento è superiore alle attese. Giovanni Battista, il messaggero di Dio mandato a precedere il Messia e a preparare il popolo a riconoscerlo e ad accoglierlo, dal carcere manda dei suoi discepoli da Gesù, che da poco aveva iniziato la sua predicazione, forse sorpreso per quanto sentiva dire di Gesù e di quanto andava facendo e dicendo. Giovanni infatti aveva … Continua a leggere “Sei tu colui che deve venire?” »

SOLENNITA' DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE

“Rallegrati, piena di grazia”

Proposta di omelia del vescovo di Chioggia

vescovo-Tessarollo-Adriano

L’inviato di Dio, Gabriele, arriva non al tempio, da un sacerdote, ma a Nazaret di Galilea, da una ragazza che sta pensando ad un suo progetto di vita. Ma Dio ha un suo progetto da comunicarle, una missione speciale da affidarle. E’ una missione di salvezza e di benedizione. Quindi, la prima parola rivoltale è “Gioisci, rallegrati”. Ma la missione richiestale è possibile perché preceduta … Continua a leggere “Rallegrati, piena di grazia” »

Per una lettura liturgica

ANNO A - PRESENTAZIONE DEL  VANGELO DI MATTEO

the_inspiration_of_saint_matthew_by_caravaggio_1528990

Ogni evangelista lascia trasparire la sua testimonianza su Gesù e sulla sua Chiesa, come l’ha vissuta lui o coloro la cui testimonianza egli raccoglie nel suo Vangelo. Di che Gesù e di quale Chiesa ci parla San Matteo? -Nei capp.1.2 del suo Vangelo s. Matteo ci vuol raccontare che quel Gesù che nella fede riconosciamo Messia e Signore è il dono di Dio Padre all’umanità, … Continua a leggere Per una lettura liturgica »

Commentando

Solidarietà e preghiera per le popolazioni colpite

A TUTTI I FEDELI DELLA DIOCESI DI CHIOGGIA

Pellestrina-acqua-alta-20196

Il Maltempo di questi giorni ha colpito molte parti del territorio italiano. Il vento e il ‘fenomeno dell’acqua alta’ ha colpito in forma del tutto eccezionale la costa adriatica veneziana, che comprende anche Chioggia, ma anche tutta la costa adriatica fino al Po. Voglio esprimere solidarietà e vicinanza, oltre che il ricordo nella preghiera, a tutti, in particolare alla popolazione dell’Isola di Pellestrina e di Scardovari per … Continua a leggere Solidarietà e preghiera per le popolazioni colpite »

21 novembre

Ricordiamo e ringraziamo nella preghiera le nostre sorelle Clarisse del Monastero di Porto Viro

GIORNATA “PRO ORANTIBUS”

Clarisse-Porto-Viro-2019

Venerdì 21 novembre, festa della Presentazione della Vergine Maria al Tempio, la Chiesa celebra, fin dal 1953,  la “Giornata mondiale Pro Orantibus”. Vuole essere una giornata per ricordare e pregare per coloro che hanno scelto la vita contemplativa, cioè la vita nel Monastero. Sono quelle comunità che, nella semplicità della loro vita, danno spazio particolare alla preghiera, alla vita di fraternità, alla meditazione della Parola … Continua a leggere Ricordiamo e ringraziamo nella preghiera le nostre sorelle Clarisse del Monastero di Porto Viro »

IL DUPLICE LUTTO NELLA CHIESA CLODIENSE

Sacerdoti, sempre

Omelia del vescovo alle esequie di don Pietro Schiappadori e don Aldo Marangoni

funerale-donAldo-donPietro

Oltre 40 sacerdoti hanno concelebrato mercoledì 30 ottobre col vescovo Adriano in cattedrale le esequie di mons. Antonio Pietro Schiappadori e don Aldo Marangoni, presenti anche il nipote di quest’ultimo don Rossano e il sindaco di Porto Tolle. Canti della corale di Sambruson. Cari confratelli, familiari e amici fedeli, siamo qui a ringraziare il Signore per questi due sacerdoti e amici che ha dato a … Continua a leggere Sacerdoti, sempre »