Archivi della categoria: Commentando

LE RIFLESSIONI DEL VESCOVO ADRIANO

Oggi la “Domenica della Parola di Dio”

Citazioni significative dai testi biblici e magisteriali sulla Parola come “sorgente pura e perenne della vita spirituale” del cristiano e della Chiesa

vescovo-tessarollo

A proposito della ‘Domenica della Parola’: una riflessione. Ricordo quanto gli Apostoli san Pietro e san Giacomo scrivevano alle loro comunità a proposito della Parola di Dio. Scrive san Pietro: “amatevi intensamente, di vero cuore, gli uni gli altri, rigenerati non da un seme corruttibile ma incorruttibile, per mezzo della parola di Dio viva ed eterna” (1Pt, 1,23). E aggiunge san Giacomo: “Accogliete con docilità … Continua a leggere Oggi la “Domenica della Parola di Dio” »

SANTO NATALE 2020

Luce, serenità e pace per tutti

L’augurio del vescovo

Vescovo-Adriano-Tessarollo

Cari fedeli e persone tutte “amate dal Signore” che vivete nella porzione di territorio ecclesiasticamente definito ‘diocesi di Chioggia’, si avvicinano i giorni nei quali le Chiese cristiane rivivono la memoria della nascita in Betlemme, nella nostra umanità, del Figlio di Dio: BUON NATALE! Natale tanto desiderato come opportunità di allentare l’isolamento e la solitudine causati da lunghi mesi di pandemia che ci hanno impedito … Continua a leggere Luce, serenità e pace per tutti »

INDICAZIONI DEL VESCOVO

In questo Natale

Ai parroci e sacerdoti della diocesi di Chioggia per le celebrazioni eucaristiche della vigilia e del giorno di Natale

Vescovo-adriano-tessarollo

Al fine di dare l’opportunità di partecipare alla messa di Natale ai fedeli che lo desiderano, evitando assembramenti o esclusioni, tenendo conto che la messa ‘nella notte’ era solitamente molto affollata, invito i sacerdoti che lo possono fare ad offrire la duplice opportunità della s. messa già al giovedì 24 con la celebrazione della ‘messa della vigilia’, preferibilmente nel tempo che va dalle 16.30 alle … Continua a leggere In questo Natale »

DISPOSIZIONI DEL VESCOVO

Riconciliazione e assoluzione generale

La celebrazione straordinaria del Sacramento della Riconciliazione con assoluzione generale dei fedeli

vescovo-Tessarollo-Adriano

Considerata la situazione in cui versa il nostro territorio, che conta una elevata diffusione del contagio, per tutelare sia i penitenti che i ministri della riconciliazione, e volendo offrire la possibilità di celebrare il Sacramento della Riconciliazione a tutti i fedeli che lo desiderano, i vescovi del Triveneto hanno unanimemente richiesto alla Penitenzieria Apostolica l’autorizzazione a concedere la celebrazione del Sacramento della Riconciliazione con assoluzione … Continua a leggere Riconciliazione e assoluzione generale »

RIFLESSIONE E INVITO DEL VESCOVO

Significato e valore della preghiera di intercessione

SABATO 21 NOVEMBRE IL RICORDO VOTIVO DELLA “MADONNA DELLA SALUTE”

madonna della salute chioggia

Dalla Bibbia la Chiesa ha imparato la preghiera di intercessione. Mi soffermo sull’insegnamento di Gesù e in alcuni passi del Nuovo Testamento. Gesù ha pregato per i suoi discepoli di sempre: “Non prego solo per questi, ma anche per quelli che crederanno in me mediante la loro parola: perché tutti siano una sola cosa; come tu, Padre, sei in me e io in te, siano … Continua a leggere Significato e valore della preghiera di intercessione »

UNA RIFLESSIONE DEL VESCOVO

La festa di “Ognissanti” e la “Commemorazione dei defunti” in questo nostro tempo

tessarollo-adriano-vescovo-di-chioggia

Oggi va sempre più ‘annebbiandosi’ nell’orizzonte dei pensieri umani il riconoscimento di Dio e del suo ‘primato’ sul mondo e sull’uomo. L’uomo oggi si erge a padrone dispotico di se stesso e del mondo. Viene meno il desiderio della ricerca di Dio, non ci si pone il problema se Egli possa dare senso al nostro vivere. Questo significa la ‘secolarizzazione’ che penetra, anzi pervade tutta … Continua a leggere La festa di “Ognissanti” e la “Commemorazione dei defunti” in questo nostro tempo »

Indicazioni liturgico-pastorali del vescovo

in seguito alla recrudescenza della pandemia

Vescovo-Adriano-Tessarollo

Per evitare celebrazioni che possono implicare presenza ‘in piedi e non da seduti’ e tanto più eventuali processioni o cortei, consiglio di sospendere le celebrazioni cimiteriali dell’1 e 2 novembre. Meglio svolgerle nelle chiese, alle solite condizioni di sicurezza. Casomai il 2 novembre, se si vede il caso, si possono compiere due celebrazioni per i defunti, una al mattino e una alla sera.  Dato poi … Continua a leggere Indicazioni liturgico-pastorali del vescovo »

Proposta pastorale per l’Anno 2020/21

Chiamati insieme a servire il Signore, mettendo a servizio il dono di ciascuno e di tutti, nella comunione ecclesiale e nella carità.

vescovo-tessarollo

Romani 12,1-2: «Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, a offrire i vostri corpi come sacrificio vivente, santo e gradito a Dio; è questo il vostro culto spirituale. Non conformatevi a questo mondo, ma lasciatevi trasformare rinnovando il vostro modo di pensare, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto.».  “Vi esorto dunque…”. Questo “dunque” … Continua a leggere Chiamati insieme a servire il Signore, mettendo a servizio il dono di ciascuno e di tutti, nella comunione ecclesiale e nella carità. »

RIFLESSIONI DEL VESCOVO SULL’EVENTO DI DOMENICA SCORSA

Padre Marella, salvato dalla carità

Bologna, domenica 4 ottobre: Padre Olinto Marella primo ‘Beato’ dell’Isola di Pellestrina e della Diocesi di Chioggia

ritratto marella

Nell’attesa di iniziare la celebrazione della s. messa in cui il venerabile servo di Dio Olinto Marella, presbitero diocesano e pastore secondo il cuore di Cristo, padre dei poveri e difensore dei deboli, venisse proclamato ‘BEATO’, in una cappella della Basilica di san Petronio mi trovavo con diversi vescovi, anche emeriti, dell’Emilia Romagna. Spiccava per età l’ultimo vescovo presente al Concilio Vaticano secondo, mons. Luigi … Continua a leggere Padre Marella, salvato dalla carità »

Apertura anno Pastorale 2020 - 2021

Chiamati insieme a servire il Signore, mettendo a servizio il dono di ciascuno e di tutti, nella comunione ecclesiale e nella carità

PROPOSTA PASTORALE DEL VESCOVO ADRIANO PER L’ANNO 2020-21

vescovo-apertura-anno

Romani 12,1-2: «Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, a offrire i vostri corpi come sacrificio vivente, santo e gradito a Dio; è questo il vostro culto spirituale. Non conformatevi a questo mondo, ma lasciatevi trasformare rinnovando il vostro modo di pensare, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto.».  “Vi esorto dunque…”. Questo “dunque” collega … Continua a leggere Chiamati insieme a servire il Signore, mettendo a servizio il dono di ciascuno e di tutti, nella comunione ecclesiale e nella carità »