VISITA PASTORALE - PETTORAZZA

Chiesa in uscita

Le due comunità che stanno diventando una comunità

visita-pettorazza
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Essere comunità: Pettorazza Grimani e Papafava stanno percorrendo questo cammino, fase di transizione che richiede attenzione e collaborazione. Da 4 anni queste due comunità stanno cercando di camminare insieme con la guida di don Lorenzo Carnovik.

L’identità comunitaria si sta plasmando, le classi di catechismo si sono unite, complice anche lo stesso percorso scolastico, un solo Consiglio pastorale e per gli affari economici, collaboratori dei vari gruppi che si sono uniti, compreso il coro parrocchiale.

Anche la preparazione alla visita pastorale è servita per formare unitamente proposte da presentare al vescovo. L’accento è stato posto sull’esigenza di accompagnare le famiglie e sulle modalità pastorali da attuare per coinvolgerle. La visita pastorale si è svolta in una modalità – sia voluta dal vescovo che proposta da noi – di ascolto del territorio, della sua vita, delle sue attese.

L’incontro con le aziende – agricole e artigianali -, le scuole, l’amministrazione comunale, l’oratorio, le associazioni, gli operatori pastorali, le classi del catechismo, le suore, gli ammalati. Aperto al dialogo e all’incontro, il vescovo si è reso disponibile, come alla proposta fatta dalle catechiste: sabato 26 gennaio dopo la messa prefestiva ha accettato l’invito per un aperitivo presso il bar “Arcobaleno”, la sorpresa è stata grande fra numerosi ragazzi e i giovani presenti, per tutti don Adriano ha avuto uno scambio di battute cordiale.

Domenica 27 la conclusione della visita con la celebrazione di tutte le messe che ha visto la numerosa partecipazione dei fedeli, anche di chi di solito non frequenta, compresi alcuni che c’erano all’aperitivo la sera prima. Ci si chiede spesso come incontrare i giovani e chi si è allontanato dalla Chiesa: il vescovo Adriano, come il buon pastore, non ha avuto remore: uscire dall’ovile per incontrare il suo gregge.

Francesca Capuzzo