Buon lavoro, suor Sophia

Eletta Segretaria Generale delle suore del Santo Volto

sr-Sophia-Kii
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

In questi giorni suor Sophia Kii (nella foto), superiora della comunità delle suore del Santo Volto, dopo 8 anni di esemplare servizio pastorale, lascia Chioggia, poiché destinata a Roma dove, nel corso del XV Capitolo Generale svoltosi dal 26 agosto al 15 settembre, è stata eletta Segretaria Generale della Congregazione. Diverrà, così, la prima collaboratrice della nuova Madre Generale, la brasiliana suor Lina Freiri, che prenderà il posto di suor Annalisa Galli che ha retto la congregazione per ben dodici anni. Suor Sophia, ricorda di aver imparato tante cose nella nostra città, rimanendo, tra l’altro, stupita per la grande accoglienza e il calore del nostro popolo.  Ci permettiamo di aggiungere di averla sempre vista con il sorriso nel volto, sicura nelle sue azioni e sempre pronta ad aiutare il suo prossimo, contemplando, così, nel volto dei piccoli, dei poveri, dei disagiati, dei barboni, dei sofferenti, il Santo Volto di Gesù. Rimangono nella parrocchia della cattedrale di santa Maria Assunta, suor Melania e suor Maria, che presto saranno raggiunte da una nuova consorella, per completare la comunità religiosa coinvolta nella pastorale della cattedrale, nell’animazione liturgica per tutte le celebrazioni liturgiche, nella catechesi con i bambini, nella visita agli ammalati, senza dimenticare la disponibilità, a tempo pieno, per tutti i fratelli che bussano alla loro porta. A suor Sophia, che ricorda spesso come nella sua Indonesia operino già da 27 anni le suore del santo Volto nelle isole di Flores, Timor e Sumba, rivolgiamo, per la testimonianza offertaci in questi anni a Chioggia, un semplice, ma grandissimo, grazie!

Giorgio Aldrighetti