“La Chiesa per la scuola nella comunità”

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

“La Chiesa per la scuola nella comunità”

Questa domenica 24 novembre a Verona la 4ª Conferenza sulla scuola, in nome del bene comune. Presenti il patriarca Moraglia, il nostro vescovo Adriano con alcuni vescovi del Nordest, il premier Letta e i governatori regionali, insieme a tanti rappresentanti del mondo della scuola e della formazione professionale del Nordest

È atteso anche il premier Enrico Letta domenica 24 novembre a Verona per la IV Conferenza sulla scuola e la formazione professionale promossa dalla Conferenza Episcopale Triveneto – insieme a parecchie organizzazioni ed associazioni ecclesiali e scolastiche e con il Festival della Dottrina Sociale – sul tema “La Chiesa per la scuola nella comunità”.

L’appuntamento è fissato alle ore 9, presso la Gran Guardia in Piazza Bra: l’apertura dei lavori è affidata agli interventi di saluto e introduzione da parte del vescovo di Verona mons. Giuseppe Zenti e del delegato della Conferenza Episcopale Triveneto per la scuola mons. Adriano Tessarollo.

Nel corso della mattinata è, quindi, prevista la consegna di un “Appello” per la scuola e ci saranno numerosi interventi di rappresentanti della politica, del mondo scolastico e della formazione professionale nonché delle istituzioni locali tra cui il presidente del Veneto Luca Zaia, la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, il sottosegretario all’Economia Alberto Giorgetti e, appunto, il presidente del Consiglio Enrico Letta.

Le conclusioni della Conferenza sono quindi affidate al patriarca di Venezia e presidente della Conferenza Episcopale Triveneto mons. Francesco Moraglia. La mattinata termina, infine, con una vera e propria “Marcia” per la città (il percorso toccherà Piazza Brà, Liston, Via Oberdan, Corso Portoni Borsari, Via Garibaldi, Via Pacifico, Duomo) che precederà poi, a mezzogiorno, la celebrazione della messa domenicale presieduta dal vescovo di Verona mons. Zenti in cattedrale.

“Le Chiese del Triveneto – spiegano gli organizzatori – desiderano continuare il cammino intrapreso in questi anni per evidenziare la fecondità e preziosità del sistema educativo di istruzione e di formazione, dall’infanzia alle superiori ai centri di formazione professionale, presente nel nostro territorio per il bene di tutti. Questo incontro è anche in vista della grande manifestazione di popolo promossa dalla Cei il 10 maggio 2014, in piazza S. Pietro a Roma, con la presenza di Papa Francesco”.

 

 

 

da NUOVA SCINTILLA 44 del 24 novembre 2013