Dio in famiglia

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Ufficio di Pastorale familiare. Con il biblista Vivaldelli

Dio in famiglia

Presso la casa del Divino Amore di Sant’Anna, domenica 18 marzo a partire dalle ore 15,30

E’ ormai giunto quasi a termine il percorso di spiritualità coniugale, denominato “Come dire Dio in famiglia”, organizzato dall’Ufficio Diocesano di Pastorale Familiare, per coppie che vogliono approfondire i temi legati al loro essere sposi cristiani. Impossibile riassumere in un articolo tutti i suggerimenti, le provocazioni, le indicazioni fornite dal relatore prof. Gregorio Vivaldelli, attinti dalla lettura di brani

biblici e sempre attinenti alla vita coniugale e all’educazione dei figli; si può affermare, tuttavia, che il tema dominante sia stato il Perdono: dei propri peccati, dei peccati di chi ci sta vicino e di chi è più lontano, di peccati piccoli e di quelli più grandi, e di quelli tanto gravi da ritenerli imperdonabili, anche da Dio.

Dopo l’ascolto della video-lezione e di un momento di convivialità, è offerta ai partecipanti l’occasione di un ampio spazio per lo scambio delle esperienze di ciascuno. L’opportunità di raccontare se stessi, le proprie fatiche e difficoltà, ma anche i successi e realizzazioni, è così ghiotta che a volte si fatica ad essere fedeli al tema proposto ed il tempo non è comunque mai sufficiente; è evidente il desiderio di condividere e confrontare il proprio vissuto con chi percorre lo stesso cammino e potrebbe possedere, oltre all’esperienza, le competenze per rispondere ai vari interrogativi. Uno dei limiti del percorso è, sicuramente, il fatto di non poter interloquire con il biblista, assistendo a registrazioni di lezioni tenute a Rovigo nel 2010. Ciò nonostante i partecipanti apprezzano la sua simpatica vivacità, il suo brio espositivo, i continui riferimenti alla sua esperienza di sposo e padre, l’approfondita conoscenza dei testi biblici e l’evidente amore per la Parola e per la Trinità.

Il caso (il caso?) vuole che la mattina del 18 marzo il biblista Vivaldelli sia a Rovigo e così l’abbiamo invitato a Chioggia per un incontro “di persona” con noi. Per quel pomeriggio era previsto l’incontro delle coppie partecipanti al corso con il nostro vescovo Adriano che, vista l’opportunità, ha concesso quella che sarebbe stata la “sua” giornata, che sarà recuperata in seguito. Sarà l’occasione per ascoltare il prof. Vivaldelli dal vivo, per sciogliere alcuni dubbi sorti durante questi incontri, per approfondire maggiormente qualche punto che ha destato interesse in questi mesi e porgergli alcune domande sul tema del perdono, della Croce ma non solo… Sarà un’occasione da non perdere e alla quale sono invitati tutti: l’incontro sarà tenuto come sempre presso la casa del Divino Amore di Sant’Anna, domenica 18 marzo a partire dalle ore 15,30. (M. N.)